MENU
MENU
Vai ai contenuti

Itinerari: cosa vedere a Cuba

havana la bodeguita del medio

Itinerari, idee di viaggio, informazioni e consigli utili sui luoghi da visitare, cosa fare, mangiare e vedere a Cuba.

A Cuba, come negli altri paesi dal clima tropicale, c’è un periodo delle piogge, che a Cuba va da maggio a ottobre, con precipitazioni violente soprattutto da settembre fino alla prima parte di novembre. Il periodo migliore va da fine novembre ad aprile. Durante questi mesi invernali le giornate sono lunghe, le temperature sono alte, tra i 25-28° con un’umidità pressoché inesistente. La temperatura dell’acqua del mare calda tutto l’anno, rende le immersioni e lo snorkeling sempre indicati. Da maggio a ottobre, il caldo è umido e l’aria è afosa, mentre le precipitazioni sono abbondanti e di forte intensità, specie tra agosto e ottobre, che si possono trasformare in violenti uragani che colpiscono soprattutto la zona orientale. La compagnia aerea di bandiera è la Cubana de Aviación che copre le rotte più importanti e le tariffe sono generalmente le più basse disponibili. Tuttavia, l'overbooking e i ritardi rimangono problemi significativi e la compagnia è molto severa riguardo alla regola dei 20 kg massimi di bagaglio. L'aeroporto internazionale José Martí dista solo 25 km dall'Avana. Dalla Giamaica partono moltissimi voli per Cuba. Le compagnie aeree Cubana e Air Jamaica collegano Kingston e Montenegro Bay con L'Avana ogni giorno. Cubana de Aviación ha anche voli per l'Avana da Guadalupa, Martinica e Santo Domingo. Non ci sono servizi regolari di traghetti per Cuba.

hotel a prezzi vantaggiosi a cuba



Cosa vedere a Cuba

guide viaggi



Cosa fare a Cuba

il Vagamondo.it © 2019
ISCRIVITI  ALLA  NEWSLETTER
Torna ai contenuti